I giovani ed il distacco dalla casa familiare

I giovani ed il distacco dalla casa familiare

In Italia non  è facile la scelta di lasciare la famiglia per andare a vivere un'esperienza di vita in completa autonomia. I motivi che spingono a fare questa scelta sono da ricercare in varie cause: lavoro, studio , nuova famiglia, ecc...

Quasi mai però perché si sceglie di costruire un percorso di vita autonomo o peggio perché si sta stretti nella vita in famiglia.

Percentuale di giovani che vivono con i genitori

Come si vede Italia, Slovenia e Grecia sono i paesi che rappresentano i valori più alti.

Da un lato la situazione economica del nostro Paese, dall'altro un processo culturale tutto italiano per cui sembra che questo distacco provochi un tale dolore da doverlo rimandare sempre più in avanti.

Paolo Leccese ha intervistato Luigi Calzini, agente immobiliare romano, con molti anni di esperienza e che lavora prettamente nella zona universitaria di Roma vicina all'Università La Sapienza.

E' stato molto interessante confrontarci sulle richieste che maggiormente vengono poste dagli studenti e dalle loro famiglie che per lo più provengono da regioni del sud italia, e sono: sicurezza, tipologia, coinquilini, costi.

Quest'ultimo tema riveste un ruolo fondamentale soprattutto se abbinato ai 2 fattori: crisi e tipologia di conduttore.

La domanda è sempre in crescita e quindi anche i prezzi; oggi per una stanza a Roma in una zona comoda ci vogliono circa €500 per un posto letto ce ne vogliono € 300.

Di seguito l'elenco dei costi delle città universitarie:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *